Visualizza questa pagina in A4 pdf  
Le elezioni
Parlamento federale CHLe elezioni sono il meccanismo mediante il quale i cittadini, con il voto, scelgono periodicamente i loro rappresentanti nel Parlamento federale (Consiglio nazionale e Consiglio degli Stati) o nelle istituzioni cantonali e comunali. Le leggi elettorali stabiliscono chi può partecipare al voto, come viene suddiviso il territorio nazionale, in quale modo si deve esprimere il voto e come vengono distribuiti i seggi.

Sistemi elettorali
Uno dei diritti fondamentali dei cittadini è il diritto di voto
  Diritto di voto  
      
Chi vota?
I cittadini svizzeri
Per che cosa?
Votazioni: referendum o iniziativa.
Elezioni: scelta dei candidati
Come?
Voto segreto

In una democrazia, la scelta dei rappresentanti del popolo avviene attraverso le elezioni di candidati, solitamente proposti dai partiti. I criteri adottati per trasformare i voti dei cittadini in seggi danno origine ai sistemi elettorali. I modelli fondamentali, di cui esistono numerose varianti, sono il sistema maggioritario e il sistema proporzionale.
Maggioritario: risulta eletto il candidato che ottiene il maggior numero di voti. In generale le votazioni avvengono in due turni: al primo turno viene eletto chi ha raggiunto la maggioranza assoluta (50 % + 1 dei voti); se non tutti i posti disponibili sono stati attribuiti, si vota una seconda volta. In questo caso viene eletto chi ha ottenuto il maggior numero di voti (maggioranza semplice).
Proporzionale: i posti a disposizione vengono distribuiti in proporzione ai voti ottenuti da ciascun partito. In questo caso Ŕ necessario calcolare un quoziente (divisore) in rapporto al totale dei voti.